Progetto

BROCKENHAUS

NEXT and NEWS:

  • Wix Facebook page

7 DICEMBRE 2019, ore 20.00

DOPO LA FINE

 

A causa di un solo uomo, il peccato è entrato nel mondo e con lui la morte, rendendo la libertà solo apparente.

Dopo la Fine indaga ciò che resta: una comunità di esuli, i cui corpi non sono innocenti, ma espressione della colpa e veicolo della punizione. Sono corpi in bilico tra l’Inferno e il Paradiso, tra la vita e la morte, arginati in questo “dome” dal Coro di Ombre: anello di protezione e barriera di contenimento che segna il limite invalicabile. Le “creature” interagiscono tra loro e con lo spazio in una logica di attrazione-repulsione, alla ricerca di un approdo.

“Laddove ha abbondato il peccato ha sovrabbondato la grazia”

Ideazione e creazione: Paola Lattanzi
Interpretazione e creazione: Elisabetta di Terlizzi, Paola Lattanzi
Musiche originali: Teho Teardo
Disegno luci: Gianni Staropoli
Costumi: Laura Pennisi
Produzione: Progetto Brockenhaus in collaborazione con Rassegna HOME, AIEP/DIDstudio – Milano (I) e coproduzione Luganoinscena, Divisione Eventi e Congressi – Lugano- Con il sostegno Comune Capriasca, Dipartimento della cultura -DECS/Swissloss-TI, Ernst-Göhner Stiftung, Fondazione svizzera degli artisti interpreti SIS
 

Festival AUTUNNO DANZA 2019

Teatro Massimo, Cagliari